Cheng Ji impegnato al Giro d'Italia 2016 © Cor Vos
Cheng Ji impegnato al Giro d'Italia 2016 © Cor Vos

Il cinese Cheng Ji annuncia il ritiro

Il Tour of Hainan che scatterà sabato sarà l’ultima corsa della carriera di Cheng Ji. Il ventinovenne cinese del Team Giant-Alpecin ha deciso, dopo dieci anni di carriera (otto dei quali trascorsi nel team tedesco), di cominciare una nuova esperienza di vita in patria, dove è un idolo dopo essere riuscito a completare tutti e tre i grandi giri.

“The breakaway killer”, soprannominato così per il lavoro svolto per annullare le fughe, ha dichiarato: «Voglio ringraziare il team, lo staff e gli sponsor per il supporto in tutti questi anni. Sono onorato di aver potuto fare la storia del ciclismo nel mio paese. Fisicamente avrei potuto continuare la mia carriera per altri anni in Europa, ma ora ho altri obiettivi nella mia vita. Recentemente sono diventato papà e ho scelto di prendere a pieno le mie responsabilità di genitore».

Archivio

La vignetta di Pellegrini