Roman Tleubayev vince a Haikou © Tour of Hainan
Roman Tleubayev vince a Haikou © Tour of Hainan

Doppietta kazaka al Tour of Hainan: vince Tleubayev, terzo Ferrari

Volata non consueta quella svoltasi nella seconda tappa del Tour of Hainan: nella Xinglong-Haikou di 230.2 km un buco ai meno 400 metri ha favorito l’evasione di due uomini dell’Astana Pro Team, riusciti così ad involarsi e ad anticipare il plotone di 1″. A vincere è stato Roman Tleubayev che ha preceduto il più titolato Andrey Lutsenko.

Al terzo posto è giunto Roberto Ferrari (Lampre-Merida), che ha preceduto il tedesco Max Walscheid (Team Giant-Alpecin), il brasiliano Rafael Andriato (Wilier Triestina-Southeast), l’australiano Brenton Jones (Drapac), l’ucraino Andriy Kulyk (Kolss-BDC Team) e l’azzurro Andrea Pasqualon (Team Roth).

In classifica Andriato rimane leader a pari tempo con Tleubayev mentre Lutsenko è a un secondo. Domani frazione da Haikou a Chengmai di 208 km con arrivo posto al termine di uno strappetto.

Archivio

La vignetta di Pellegrini