Il Team Colpack in allenamento © Team Colpack
Il Team Colpack in allenamento © Team Colpack

Fusioni tra gli under 23: da una parte Colpack e Marchiol, dall’altra Big Hunter e Beltrami

Due tra le più vincenti realtà italiane a livello giovanile hanno deciso di unire le forze: infatti Team Colpack e Marchiol correranno assieme nella stagione. Lo storico marchio trevigiano, con l’annesso gruppo sportivo, dal prossimo anno entra a far parte del sodalizio bergamasco presieduto da Beppe Colleoni.

Lo scopo della nuova realtà è di valorizzare i giovani talenti, come fatto da entrambe le parti nel corso dei molti anni nel gruppo: sono transitati per la Marchiol nomi come Peter Sagan, Elia Viviani e Michele Scarponi mentre per il Team Colpack hanno gareggiato nell’ultima stagione ben sei corridori che nel 2017 saranno professionisti come Simone Consonni, Filippo Ganna, Fausto Masnada, Riccardo Minali, Edward Ravasi e Oliviero Troia. Nelle prossime settimane saranno svelati ulteriori dettagli sul team.

Questa non sarà però l’unica fusione nel panorama dilettantistico italiano: si uniscono anche i toscani della Big Hunter Seanese (che nei mesi scorsi avevano addirittura ventilato possibilità di promozione a Continental) e gli emiliani della Beltrami TSA, che arriva portando anche come partner di biciclette la canadese Argon 18.

Archivio

La vignetta di Pellegrini