Nairo Quintana ha già vinto il Giro nel 2014 © AS
Nairo Quintana ha già vinto il Giro nel 2014 © AS

Quintana in Italia, Unzué apre: «Valutiamo possibilità di fare Giro e Tour»

Il primo raduno della Movistar in vista della stagione 2017 si è concluso oggi con una conferenza stampa in cui Eusebio Unzué, accompagnato da Alejandro Valverde e Nairo Quintana, ha iniziato a delineare quelli che potrebbero essere i programmi futuri dei due grandi leader della squadra. Per il murciano si prospetta un ritorno al passato con “un programma più razionale” puntando prima alle classiche, poi a Tour de France e Vuelta a España.

La grande notizia però è l’apertura ad una possibile partecipazione di Nairo Quintana al prossimo Giro d’Italia. «Con Nairo abbiamo ben chiaro l’obiettivo Tour – ha dichirato Unzué – ma stiamo anche valutando la possibilità di fare il Giro che è tra le opzioni. Dobbiamo chiarirci noi stessi le idee nei prossimi giorni prima di prendere la decisione finale».  Lo stesso Eusebio Unzué ha poi risposto con una battuta a chi glie chiedeva se correre il Giro prima del Tour avrebbe ridotto le possibilità di competere alla pari con Froome in Francia: «Se quella di fare il Giro sarà la nostra decisione finale, magari avremo la fortuna di incontrare lì anche Froome».

Archivio

La vignetta di Pellegrini