Mathias Sorgho sul podio dopo la prima tappa © Tour du Faso
Mathias Sorgho sul podio dopo la prima tappa © Tour du Faso

Si apre il Tour du Faso: prima tappa a Sorgho

Con la Ouagadougou-Koupéla di 136.4 km si è aperta la ventinovesima edizione del Tour du Faso, corsa che animerà per dieci giorni le strade del paese africano. A vincere in uno sprint a due la frazione inaugurale è stato il padrone di casa Mathias Sorgho: il ventinovenne ha superato l’esperto francese Gregorz Kwiatkowski mentre terzo a 2″ è giunto l’altro burkinese Harouna Ilboudo.

Il gruppo è giunto a 11″ ed ha visto classificarsi tra i primi 10 l’algerino Nassim Saidi, il tedesco Benjamin Stauder, gli eritrei Yonatan Haile e Meron Abraham, il francese Médéric Clain, l’olandese Arjan Hoffman e il senegalese Oumar Sangaré. Domani appuntamento con la Boussé-Ouahigouya di 130 km.

Archivio

La vignetta di Pellegrini