Rubén Fernández al Giro d'Italia 2015 © Bettiniphoto
Rubén Fernández al Giro d'Italia 2015 © Bettiniphoto

Caduta in allenamento per Rubén Fernández, buttato a terra da una folata di vento

Brutta disavventura per Rubén Fernández: il venticinquenne, fresco di rinnovo fino al termine del 2019 con il Movistar Team, è caduto stamattina in allenamento per colpa di improvvisa folata di vento che lo ha sbalzato dalla sella. Pur dopo il violento impatto, il murciano è rimasto sempre cosciente ed è stato trasportato in ambulanza in ospedale per valutare le ferite. Per il promettente scalatore sono in corso esami di controllo a volto, spalla e gamba per chiarire l’entità delle problematiche.

Aggiornamento: il Movistar Team ha fatto sapere nella serata di martedì il responso medico. A Fernández è stata riscontrata la frattura della mandibola oltre che la rottura di diversi denti; lo spagnolo resterà ricoverato presso l’ospedale di Murcia ancora per qualche giorno.

Archivio

La vignetta di Pellegrini