Daniel Viejo e Marco Milesi si stringono la mano © Team Unieuro
Daniel Viejo e Marco Milesi si stringono la mano © Team Unieuro

Lo spagnolo Daniel Viejo raggiunge il Team Unieuro

Nel Team Unieuro 2017 militerà anche un corridore spagnolo: si tratta di José Daniel Viejo Redondo, diciottenne asturiano di Oviedo, che si dividerà con Mattia Viel il ruolo di velocista della formazione bluarancio. Nell’ultima stagione, al primo anno tra gli under 23, è stato capace di conquistare cinque prove tra cui la premondiale di Beasain.

Il corridore iberico ha dichiarato: «Tutto è iniziato nelle Asturie, dove vivo, in sella a una classica mtb da bambino. Non mi piaceva camminare per questo la usavo per vagare in zona e gareggiare con altri bambini del mio paese. Un giorno papà Juanjo mi propose di iscrivermi alla squadretta locale, accettai subito perché avevo voglia di mettermi alla prova. Il mio punto forte è l’abilità nel prendere la posizione migliore per la volata. Quello debole sono le salite lunghe e dure, mentre digerisco bene quelle di 4-5 km. La mia specialità è lo sprint in un gruppo ristretto. Voglio migliorare come ciclista, imparare l’italiano, aiutare la squadra in ogni modo e fare del mio meglio nelle corse che mi si addicono per ripagare la fiducia che mi è stata data a suon di risultati».

Archivio

La vignetta di Pellegrini