Il logo del team franco-canadese SAS-Macogep
Il logo del team franco-canadese SAS-Macogep

Due nuove squadre UCI femminili: ecco SAS-Macogep e Team Illuminate

Continua ad aumentare il numero di squadre femminili che si registrerà all’UCI nella stagione 2017. Un progetto molto interessante è quello franco-canadese della SAS-Macogep che avrà un’organico di 12 atlete tra cui la 37enne francese Christel Ferrier-Bruneau che tornerà all’attività su strada dopo quattro anni di stop: con lei ci saranno le connazionali Marjolaine Bazin, Soline Lamboley, Emilie Rochedy ed Iris Sachet; la parte canadese dell’organico sarà formata da Emma Bedard, Véronique Bilodeau, Frederique Larose, Adriane Provost e Sarah Rasmussen, mentre ci sarà spazio anche per l’italo-americana Irena Ossola.

Un discorso a parte lo merita Pascale Jeuland, che non è stata confermata alla FDJ-Futuroscope e che nel mese di maggio diventerà madre per la prima volta: la 29enne velocista francese sarà tesserata con la SAS-Macogep, dove ritroverà il suo ex direttore sportivo Jean-Christophe Barbotin, per mettere la propria esperienza al servizio della squadra ed in previsione di un possibile ritorno alle competizioni in estate.

Negli Stati Uniti invece nascerà una formazione femminile legata al Team Illuminate che sarà guidata dal direttore sportivo Chris Johnson. La squadra, con sede a San Francisco, sogna la partecipazione al Tour of California ed avrà una rosa composta principalmente da atlete americane con alcuni innesti internazionali: i quattro ingaggi già annunciati sono quelli delle statunitensi Jessica Bobek e Alexandra “Lexie” Millard, della britannica Rachel Langdon e della neozelandese Georgia Catterick.

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile