Stig Broeckx impegnato al Giro d'Italia 2015 © Tim De Waele
Stig Broeckx impegnato al Giro d'Italia 2015 © Tim De Waele

Il medico della Lotto rivela: «Stig Broeckx è ufficialmente fuori dal coma»

Dopo tante, troppe notizie negative, ne arriva finalmente una positiva: la situazione di Stig Broeckx, lo sfortunato corridore della Lotto Soudal travolto da una moto durante il Giro del Belgio, è in costante miglioramento. In una dichiarazione a Sporza, il medico della squadra belga Servaas Bingé ha dichiarato che, rispetto a quanto rivelato a fine ottobre, la situazione del ragazzo è ulteriormente incrementata.

Innanzitutto Broeckx è ufficialmente uscito dal coma, eventualità ritenuta impossibile in estate. Inoltre i miglioramenti riguardano anche l’aspetto cognitivo: il ventiseienne sta imparando a deglutire in modo indipendente e sta iniziando a pronunciare alcune brevi parole. Sono infine di riguardo i progressi a livello motorio, con il belga che viene fatto sedere in sedia a rotelle e viene sollecitato con terapie sempre nuove.

Bingé conclude affermando che è impossibile determinare quale potrà essere il recupero di Broeckx, ma quanto avvenuto sino ad ora è ben superiore a quanto si potesse solo sperare all’inizio.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile