Nairo Quintana e Eusebio Unzué al Giro d'Italia 2014 © Bettiniphoto
Nairo Quintana e Eusebio Unzué al Giro d'Italia 2014 © Bettiniphoto

Quintana al Giro 2017, il team manager Unzué fa un mezzo passo indietro

Pareva troppo bello per essere vero; e infatti qualche nuvola si addensa sull’orizzonte che vorrebbe Nairo Quintana al via del Giro d’Italia 2017. Il colombiano aveva dichiarato, come vi avevamo dato conto nei giorni scorsi, la volontà di prendere parte all’edizione del centenario della Corsa Rosa, in un’accoppiata assai intrigante con il Tour de France.

A far quantomeno abbassare la soglia di eccitazione generale ci ha pensato Eusebio Unzué: il team manager del Movistar Team, interpellato dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, si è definito spiazzato per l’uscita del suo corridore, affermando che i programmi non sono definiti e che l’ipotesi Giro-Tour è altrettanto plausibile rispetto a quella che prevede Tour-Vuelta.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile