Da sinistra a destra: Chiara Teocchi, Eva Lechner, Francesca Baroni © Bettiniphoto
Da sinistra a destra: Chiara Teocchi, Eva Lechner, Francesca Baroni © Bettiniphoto

Tricolori Ciclocross, altoatesini in luce: Lechner tra le donne, Dorigoni tra gli Under 23

Ultima giornata a Silvelle di Trebaseleghe per i tricolori di ciclocross, dedicata alle prove più importanti. In attesa della gara élite, dalle 14 in streaming sul sito ufficiale dei campionati, si sono disputate le prove femminili e maschili dalla categoria juniores in su.
Tra le donne conferma di Eva Lechner per il sesto anno di fila; l’altoatesina ha vinto la resistenza di Alice Arzuffi già al terzo dei sei giri previsti, con la brianzola arrivata a 39″. Terza Alessia Bulleri. La gara under 23 è andata a Chiara Teocchi, la quale ha faticato molto più del previsto contro una tenace Silvia Persico, battuta solo in volata; terza Rebecca Gariboldi. Sorpresa tra le juniores, dove la favorita Sara Casasola è incappata in una giornata storta con incidenti nei primi due giri; conferma allora per Francesca Baroni che ha nettamente staccato Nicole Fede, terza la Casasola.

Tra gli Under 23 emozioni e scintille tra Jakob Dorigoni e Nadir Colledani, con l’intrusione di Daniel Smarzaro e Michele Bassani; il duello si è risolto all’ultimo giro a causa di una caduta di Colledani in curva, su un piedino. Successo allora per Dorigoni, al primo anno, che ha staccato Daniel Smarzaro, mentre Colledani si è dovuto accontentare del terzo posto. Tra gli juniores vittoria netta di Filippo Fontana, con Bruno Marchetti e Nicola Taffarel sul podio.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile