Alberto Cecchin vince il GP Astico Brenta 2014 © Riccardo Scanferla
Alberto Cecchin vince il GP Astico Brenta 2014 © Riccardo Scanferla

Alberto Cecchin trova una squadra: il veneto firma per la Wilier Triestina-Selle Italia

Era rimasto a piedi dopo la ridefinizione del progetto del Team Roth e la prosecuzione della sua carriera pareva a rischio: Alberto Cecchin può invece continuare a correre tra i professionisti nel 2017. Il ventisettenne bellunese, buon passista-veloce che ha ben figurato al Giro di Turchia, al Giro di Azerbaijan, al Tour of Qinghai Lake e al GP Adria Mobil, conferma al Corriere delle Alpi di essere stato ingaggiato dalla Wilier Triestina-Selle Italia con un contratto annuale.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile