Alejandro Valverde al Tour de France 2015 © Bettiniphoto
Alejandro Valverde al Tour de France 2015 © Bettiniphoto

Una sbarra si chiude troppo presto e colpisce Valverde: botte a petto e braccia per il murciano

Brutta disavventura per Alejandro Valverde nella giornata di ieri: mentre si stava allenando il campione murciano è stato colpito da una sbarra di chiusura di un accesso condominiale abbassatasi prima del suo passaggio. Colpito a petto e braccia, il capitano del Movistar Team ha provato a continuare la sessione di preparazione in vista dei prossimi appuntamenti ma ha dovuto desistere a causa dell’eccessivo dolore. Dopo aver effettuato alcuni esami di controllo sono fortunatamente state escluse lesioni di alcun tipo; qualche giorno di riposo dovrebbe essere sufficiente prima di poter riprendere la piena attività.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile