Sam Crome sul podio di tappa © Facebook
Sam Crome sul podio di tappa © Facebook

New Zealand Cycle Classic, Crome fa sua la seconda tappa. Oram nuovo leader

Nuova dimostrazione di forza degli atleti della IsoWhey Sports Swisswellness al New Zealand Cycle Classic: dopo il successo di ieri di Timothy Roe la seconda frazione della prova a tappe oceanica, disputata tra Masterton e Admiral Hill sulla distanza di 147 km, è stata conquistata da Sam Crome. Il ventitreenne neozelandese ha preceduto di 7″ il connazionale James Oram (Nazionale neozelandese), di 25″ il britannico Steven Lampier (JLT Condor) e di 49″ il terzetto composto da Timothy Roe e dai neozelandesi Hayden Torckler (Blindz Direct-Swift Carbon) e Hayden McCormick (Nazionale neozelandese). Da segnalare il buon dodicesimo posto a 1’13” del ventitreenne azzurro Leonardo Tortomasi (Team Figros).

Cambia il leader: Roe deve infatti cedere la maglia gialla a Oram che ora conduce con 10″ su Crome, 12″ su Lampier e 31″ sullo stesso Roe. La terza tappa da Masterton a Martinborough di 136 km è accidentata nella prima parte mentre nel finale verrà affrontato per otto volte un circuito cittadino.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile