Sam Crome sul podio di tappa © Facebook
Sam Crome sul podio di tappa © Facebook

New Zealand Cycle Classic, Crome fa sua la seconda tappa. Oram nuovo leader

Nuova dimostrazione di forza degli atleti della IsoWhey Sports Swisswellness al New Zealand Cycle Classic: dopo il successo di ieri di Timothy Roe la seconda frazione della prova a tappe oceanica, disputata tra Masterton e Admiral Hill sulla distanza di 147 km, è stata conquistata da Sam Crome. Il ventitreenne neozelandese ha preceduto di 7″ il connazionale James Oram (Nazionale neozelandese), di 25″ il britannico Steven Lampier (JLT Condor) e di 49″ il terzetto composto da Timothy Roe e dai neozelandesi Hayden Torckler (Blindz Direct-Swift Carbon) e Hayden McCormick (Nazionale neozelandese). Da segnalare il buon dodicesimo posto a 1’13” del ventitreenne azzurro Leonardo Tortomasi (Team Figros).

Cambia il leader: Roe deve infatti cedere la maglia gialla a Oram che ora conduce con 10″ su Crome, 12″ su Lampier e 31″ sullo stesso Roe. La terza tappa da Masterton a Martinborough di 136 km è accidentata nella prima parte mentre nel finale verrà affrontato per otto volte un circuito cittadino.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile