A Greipel la prima prova della Challenge Mallorca
A Greipel la prima prova della Challenge Mallorca

La prima corsa europea del 2017 la vince in volata André Greipel; quarto Matteo Pelucchi

In Spagna è iniziata oggi la Challenge Mallorca, prima corsa europea del calendario internazionale dell’UCI: proprio come l’anno scorso la prima vittoria nel vecchio continente la firma il tedesco André Greipel che si è imposto in volata nel Trofeo Porreres-Felanitx-Ses Salines-Campos, la prima delle quattro prove maiorchine. Per il campione tedesco della Lotto Soudal si tratta della quarta vittoria in carriera nelle gare di inizio stagione sull’isola delle Baleari: la prima arrivò nel 2010, le altre due l’anno scorso.

La corsa è stata caratterizzata da una fuga di quattro corridori che è stata tenuta bene sotto controllo dalle squadre intenzionate a portare il gruppo compatto allo sprint. Pablo Torres (Burgos BH), Kersten Thiele (Germania), Pello Olaberría (Euskadi) ed Evgeny Shalunov (Gazprom) non hanno mai avuto più di 3’30” di vantaggio sugli inseguitori: con poche chance di arrivare fino in fondo, i fuggitivi si sono dati un po’ di battaglia con Torres primo ad accendere la miccia, ma è stato il russo Shalunov l’ultimo ad essere ripreso quando mancavano poco meno di 20 chilometri all’arrivo.

In volata a rendere difficile la vita al favoritissimo André Greipel ci ha pensato il belga Jonas Van Genechten, neo acquisto della Cofidis, che ha lottato fino all’ultimo obbligando il tedesco a dare il colpo reni: il margine di vantaggio di Greipel sul traguardo è stato comunque nell’ordine di una ruota. In terza posizione ha completato il podio il britannico Daniel McLay della Fortuneo mentre l’italiano Matteo Pelucchi, all’esordio con i colori della Bora, ha sfiorato il podio chiedendo quarto.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile