L'esultanza di Daniel Savini a Montecassiano © Soncini
L'esultanza di Daniel Savini a Montecassiano © Soncini

Daniel Savini si impone con merito al Gran Premio San Giuseppe

Con un’azione di forza Daniel Savini, talentuoso toscano della Maltinti Lampadari, ha conquistato la cinquantasettesima edizione del Gran Premio San Giuseppe. A Montecassiano, nel maceratese, l’atleta di Lucca ha messo in mostra le sue doti di finisseur scattando nel finale e giungendo con una manciata di secondi sul gruppo, scrivendo così il suo nome nell’albo d’oro dopo i professionisti Nicola Bagioli e Gianni Moscon.

Sul podio con il vincitore sono saliti Francesco Romano (Soligo Amarù Sirio Palazzago) e Leonardo Basso (General Store Bottoli Zardini). Completano la top 10 Gabriele Giannelli (Hopplà Petroli Firenze), Giacomo Zilio (Zalf Euromobil Désirée Fior), Nicola Conci (Zalf Euromobil Désirée Fior), Andrea Zanardini (Gavardo Tecmor), Antonio Zullo (Futura Team Rosini), Filippo Tagliani (Delio Gallina Colosio Eurofeed) e Andrea Toniatti (Team Colpack).

La vignetta di Pellegrini

Archivio

Versione stampabile Versione stampabile