Meron Teshome in una foto d'archivio con i compagni di squadra © Twitter
Meron Teshome in una foto d'archivio con i compagni di squadra © Twitter

Al Tour Eritrea nuovo successo di Meron Teshome. Piazzamento per Ficara

Nella terza tappa del Tour Eritrea è servito uno sprint per determinare il vincitore. Ad imporsi, come nella frazione di apertura, è Meron Teshome. Il ventiquattrenne eritreo della Bike Aid giunge così alla cifra di cinque successi nel 2017, lui che nella scorsa stagione si era fermato ad un’affermazione.

Con lui sul podio di giornata salgono il connazionale Tesfom Okubamariam e il sudafricano Clint Hendricks. Miglior italiano Pierpaolo Ficara (Amore & Vita-Selle SMP), giunto settimo.

In classifica continua a guidare il padrone di casa Amanuel Tsegay, con 1’19” proprio su Teshome e 1’29” su Hendricks. Primo azzurro al quinto posto, ossia Marco Bernardinetti (Amore & Vita-Selle SMP), a 1’33”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile