Un festante Matteo Malucelli © Tour de Slovaquie
Un festante Matteo Malucelli © Tour de Slovaquie

Tour de Slovaquie, Malucelli non si ferma più: sua la terza tappa

Nonostante una lunga fuga, composta da Egan Bernal (Androni Giocattoli), Redi Halilaj (Amore & Vita-Selle SMP), Ricardo Vilela (Manzana Postobón) e Marco Zamparella (Amore & Vita-Selle SMP), la terza tappa del Tour de Slovaquie si è conclusa in volata. Al termine della Banská Bystrica-Nitra di 172 km si è imposto Matteo Malucelli.

Per il ventitreenne romagnolo dell’Androni Giocattoli si tratta di un momento stupendo. Quella odierna è la sua terza vittoria stagionale, raccolte tutte nell’ultima settimana. In seconda posizione lo sloveno Jan Tratnik (CCC Sprandi Polkowice), che rimane leader della graduatoria. Terzo l’esperto sloveno Matej Mugerli (Amplatz-BMC).

Quarta posizione per Marco Benfatto (Androni Giocattoli), quindi a seguire l’australiano Zakkari Dempster (Israel Cycling Academy), il ceco Josef Cerny (Elkov-Author), il già citato Zamparella settimo, Marco Zanotti (Moneky Town) ottavo, lo sloveno Rok Korosec (Amplatz-BMC) e il russo Ivan Savitskiy (Gazprom-RusVelo). Domani appuntamento con la Nitra-Trnava di 222.1 km, con probabile nuovo sprint.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile