I corridori della Wanty-Groupe Gobert impegnati al Critérium du DauphinŽé © Photonews
I corridori della Wanty-Groupe Gobert impegnati al Critérium du DauphinŽé © Photonews

La Wanty-Groupe Gobert ufficializza i nomi di 7 corridori che andranno al Tour

In quella che sarà la prima, storica partecipazione del team in un grande giro, la dirigenza della Wanty-Groupe Gobert ha annunciato i nomi dei primi sette atleti che gareggeranno da sabato 1 luglio a Düsseldorf al 104° Tour de France. In gara i belgi Frederik Backaert, Thomas Degand, Guillaume Van Keirsbulck e Pieter Vanspeybrouck, i francesi Guillaume Martin e Yoann Offredo e l’olandese Marco Minnaard.

Il direttore sportivo Hilaire Van der Schueren ha affermato: «Abbiamo corridori per tutti i terreni, Degand e Martin per le montagne, che si sono ben comportati al Critérium du Dauphiné. Van Keirsbulck sarà importante nelle cronometro, mentre con Vanspeybrouck ci impegneremo nelle volate. Backaert si metterà in mostra nelle fughe mentre Minnaard ha meritato la convocazione perché è sempre a disposizione dei compagni. In più c’è Offredo che, dopo una grande stagione delle classiche, si è preparato apposta per il Tour».

Rimangono dunque in lizza per i rimanenti posti anche gli azzurri del team, ossia il toscano Simone Antonini, il siciliano Danilo Napolitano e il veneto Andrea Pasqualon.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile