John Degenkolb sale sul pullman della squadra © Kramon
John Degenkolb sale sul pullman della squadra © Kramon

Ancora problemi per John Degenkolb: il tedesco si sottoporrà a accertamenti medici

Il 2017 non è proprio stato l’anno di John Degenkolb. Il tedesco, vincitore di una tappa all’Abu Dhabi Tour, era stato costretto ad abbandonare la Vuelta a España a causa di una bronchite. Tornato alle gare a Brussels Cycling Classic e GP de Fourmies, lo sprinter della Trek-Segafredo ha poi preso parte al PostNord Danmark Rundt, dove è stato costretto a ritirarsi nella quinta tappa.

A causa di questa forma non sufficiente, il vincitore di Sanremo e Roubaix si era volontariamente escluso dalla selezione nazionale per la prova in linea iridata di Bergen. Tuttavia la situazione di malessere non è migliorata, e oggi Degenkolb è stato ricoverato in ospedale per effettuare nuovi esami.

Il dottore della Trek-Segafredo Jens Hinder spiega: «Nelle ultime corse, John ha sofferto di problemi respiratori e di una seria mancanza di potenza che gli ha impedito di competere al livello che gli è abituale. La sua condizione non è migliorata nell’ultima settimana, per cui abbiamo deciso di sottoporlo a esami più approfonditi a cuore e polmoni. Il ragazzo si sente abbastanza bene ma è stato ricoverato in attesa dell’esito degli accertamenti».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile