Felix Grossschartner con i colleghi austriaci al Giro d'Italia © Bora Hansgrohe
Felix Grossschartner con i colleghi austriaci al Giro d'Italia © Bora Hansgrohe

Con Felix Grossschartner si chiude la campagna acquisti della Bora Hansgrohe

Il quarto e ultimo acquisto della Bora Hansgrohe risponde al nome di Felix Grossschartner. L’interessante scalatore austriaco proviene dalla CCC Sprandi Polkowice, con cui ha saputo mettersi in luce in diversi appuntamenti. Il ventitreenne ha siglato un contratto biennale ed è il quarto corridore austriaco in rosa dopo Konrad, Mühlberger e Pöstlberger.

Il neoarrivato si è così espresso. «Sono veramente orgoglioso di entrare a far parte di uno dei migliori team al mondo. Correre con campioni come Sagan sarà una novità ma la presenza di amici nel gruppo sarà di grande aiuto. Voglio ringraziare la CCC Sprandi Polkowice per l’opportunità di correre in appuntamenti prestigiosi e per avermi dato fiducia».

Con lui, come detto, si chiude la campagna acquisti. Il roster 2018 prevede 27 elementi provenienti da 10 nazioni differenti. Rispetto alla stagione 2017 i non confermati sono il neozelandese Shane Archbold, il ceco Jan Bárta, il tedesco Silvio Herklotz e il portoghese José Mendes, tutti ancora senza un contratto per il nuovo anno.

Questa la rosa completa. Pascal Ackermann, Erik Baska, Cesare Benedetti, Sam Bennett, Maciej Bodnar, Emanuel Buchmann, Marcus Burghardt, Davide Formolo, Felix Grossschartner, Peter Kennaugh, Michael Kolar, Patrick Konrad, Leopold König, Rafal Majka, Jay McCarthy, Gregor Mühlberger, Daniel Oss, Matteo Pelucchi, Christoph Pfingsten, Pawel Poljanksi, Lukas Pöstlberger, Juraj Sagan, Peter Sagan, Alex Saramotins, Andreas Schillinger, Michael Schwarzmann, Rüdiger Selig.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile