- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

La rosa della Sport Vlaanderen-Baloise 2018 vedrà sei nuovi giovani

I corridori della Sport Vlaanderen-Baloise in allenamento © Tim de Waele

In un’intervista rilasciata alla testata franco-belga Directvélo, Walter Planckaert, responsabile sportivo della Sport Vlaanderen-Baloise, ha annunciato quale sarà la composizione della formazione Professional nel 2018. Come vuole la tradizione, il ricambio sarà fra sei arrivi e sei partenti, mantenendo il roster a ventidue unità. Non varierà neppure lo scopo della squadra, che punta a permettere ai giovani corridori fiamminghi di mettersi in luce nella loro prima avventura tra i professionisti.

Ben cinque degli acquisti provengono dalla Lotto Soudal under 23. Si tratta del ventenne Robbe Ghys, del ventunenne Milan Menten, del ventunenne Emiel Planckaert, del ventiduenne Mathias Van Gompel e del ventenne Aaron Verwilst. A loro si aggiunge il ventunenne Jordi Warlop, reduce da tre stagioni tra gli under 23 con la EFC-L&R-Vulsteke.

I sei che cambiano casacca sono Stijn Steels, che ha firmato con la Veranda’s Willems; Bert Van Lerberghe, ingaggiato dalla Cofidis; Jarl Salomein e Jens Wallays, entrambi ritiratisi; Ruben Pols, alla ricerca di una sistemazione; Eliot Lietaer, che è attualmente in trattativa con due compagini (si tratta di Quick Step Floors e WB Veranclassic).

Confermati Piet Allegaert, Amaury Capiot, Aimé De Gendt, Kenny De Ketele, Moreno De Pauw, Lindsay De Vylder, Benjamin Declercq, Kevin Deltombe, Maxime Farazijn, Christophe Noppe, Edward Planckaert, Jonas Rickaert, Thomas Sprengers, Dries Van Gestel, Preben Van Hecke e Kenneth Van Rooy.