Richie Porte tornerà in gara dopo il ritiro al Tour de France © TDWsport
Richie Porte tornerà in gara dopo il ritiro al Tour de France © TDWsport

Richie Porte ritorna in corsa domenica alla Japan Cup

Dopo 105 giorni Richie Porte rimetterà il numero sulla schiena alla Japan Cup in programma domenica 22 ottobre. L’australiano del BMC Racing Team si era ritirato nel corso della nona tappa del Tour de France a causa di una caduta lungo la discesa dal Mont du Chat che gli aveva provocato delle fratture composte alla clavicola destra e all’acetabolo del fianco destro.

Il tasmaniano, come si può dedurre dalla sue dichiarazioni di stamane, è molto soddisfatto di poter tornare in gruppo in questo finale di stagione: «Non vedo l’ora di ritornare a correre in occasione della Japan Cup di quest’anno. Per me non sarà solamente un’altra giornata di corsa nelle gambe prima della fine della stagione, ma sarà anche la mia prima opportunità di tornare a correre la Japan Cup dal 2013. I tifosi giapponesi sono veramente incredibili, quindi è in gara c’è sempre un’ottima atmosfera. Posso dire che è una delle mie gare preferite. Dato che partecipo ad una corsa da luglio, non partirò con nessuna aspettativa. Sono felice di poter ritornare a correre quest’anno prima di passare a concentrarmi sulla stagione 2018».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile