Il Velodromo Fassa Bortolo di Montichiari © Velodromo Montichiari
Il Velodromo Fassa Bortolo di Montichiari © Velodromo Montichiari

Consiglio Federale: assegnato a Taino il campionato u23 2018. Necessari lavori a Montichiari

Nel corso del Consiglio Federale della Federazione Ciclistica Italiana tenutosi a Fossacesia sono stati assegnati alcuni dei Campionati nazionali su strada per la stagione 2018. La rassegna riservata agli under 23 sarà organizzata a Taino (Varese) dalla Cycling Sport Promotion di Mario Minervino. Le prove dei campionati juniores maschili si disputeranno a Loria (Treviso) mentre le categorie femminili e maschili di esordienti e allievi si sfideranno a Comano Terme (Trento).

Tra le altre decisioni adottate, vi è l’estensione dell’obbligatorietà della partecipazione al corso di aggiornamento per i corridori professionisti e per le atlete di categoria élite. Su richiesta dell’ACCPI è stato infatti deciso che, per vestire la maglia azzurra in occasione degli eventi internazionali, dovranno prendervi parte anche gli atleti professionisti residenti all’estero.

In merito ai problemi riguardanti il Velodromo di Montichiari, dal cui tetto si segnalano infiltrazioni d’acqua che hanno impedito la disputa dei Campionati italiani 2017, sono necessari interventi consistenti al fine di permettere l’attività nei prossimi mesi. La FCI, si legge, «pur non avendo alcuna responsabilità, si è attivata per sollecitare i lavori di ristrutturazione, in modo da assicurare alle Nazionali l’attività di preparazione alle Olimpiadi».

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile