Mikkel Bjerg al centro, nel podio della cronometro under 23 ai Campionati del Mondo 2017 di Bergen © Jonathan Nackstrand - AFP
Mikkel Bjerg al centro, nel podio della cronometro under 23 ai Campionati del Mondo 2017 di Bergen © Jonathan Nackstrand - AFP

Nuovo team per l’iridato under 23 a crono: Bjerg firma con la Axeon

In casa Axeon Hagens Berman prosegue il reclutamento di giovani campioncini in vista della stagione 2018, la prima che la compagine statunitense affronterà con licenza Professional. Dopo l’olandese Maikel Ziljaard e il belga Jasper Philipsen, una nuova promessa del ciclismo europeo sbarca oltreoceano. Si tratta di Mikkel Bjerg, campione del mondo a cronometro tra gli under 23.

Il non ancora diciannovenne danese vanta uno spiccato feeling nelle prove individuali. Secondo al Mondiale 2016 tra gli juniores, terzo al campionato nazionale élite 2017, secondo all’Europeo 2017 tra gli under 23 e recente possessore del record nazionale dell’ora, con la distanza di 52.311 km percorsi nel velodromo di Odense, che lo pone, a soli diciotto anni, al quinto posto all time.

Il neoarrivato ha dichiarato: «Raggiungere la Hagens Berman Axeon significa molto, dato che si tratta della miglior destinazione di crescita per un giovane ciclista. È un grande passo avanti verso l’obiettivo di raggiungere il World Tour nelle prossime stagioni».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile