X
    Categories: CiclocrossNews

Alice Arzuffi conquista il bronzo agli Europei di Tabor. La Cant conquista il terzo titolo

Il podio del campionato Europeo di Tabor, con Alice Arzuffi © Pavel Kopecky

Altro grande risultato per la spedizione azzurra a Tabor, ancora al femminile: Alice Arzuffi conquista il bronzo nella prova élite degli Europei di Ciclocross, finendo alle spalle della campionessa del mondo Sanne Cant e dell’olandese Lucinda Brand, che si sono giocate il titolo allo sprint.

L’ottima gara dell’Arzuffi è cominciata al secondo giro, quando è riuscita ad agganciarsi alla testa della gara dopo che Eva Lechner era riuscita a star dietro a Sanne Cant, ma solo per un giro; si è formato dunque il terzetto di testa che è andato a giocarsi la gara, con Alice Arzuffi che è sembrata capace di fare anche di meglio, salvo poi cedere all’ultimo giro, sul salto degli ostacoli.

Per Sanne Cant si tratta del terzo titolo europeo, riprendendo la striscia iniziata nel 2014 ed interrotta l’anno scorso da Thalita De Jong. Sesto posto finale per Eva Lechner.

La redazione: