Brayan Chaves in maglia EPM © Gustavo Torrijos
Brayan Chaves in maglia EPM © Gustavo Torrijos

Bryan Chaves, fratello di Esteban, ingaggiato dal vivaio della Orica

Essere fratello d’arte non è semplice, soprattutto se in famiglia c’è uno che, a neppure ventisette anni, vanta in palmares un Il Lombardia, un Giro dell’Emilia e podi a Giro d’Italia e Vuelta a España. Ma, talvolta, può essere d’aiuto. È il caso, ad esempio, di Brayan Chaves: il ventenne, fratello minore dello scalatore della Orica-Scott, è stato messo sotto contratto dalla Mitchelton-Scott, la formazione satellite del team World Tour. Quest’anno Chaves junior ha gareggiato a livello nazionale con la EPM ed è, anch’egli, a suo agio quando la strada sale.

Tornando in Europa, trova casa Marcos Jurado. Il ventiseienne, non rinnovato dalla Burgos BH (prossima al salto tra le Professional), ha trovato rifugio in Portogallo: la Efapel lo ha infatti ingaggiato e sarà un gregario utile per i leader David Arroyo, Daniel Mestre e Sergio Paulinho.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile