I quattro nuovi acquisti © Valcar-PBM
I quattro nuovi acquisti © Valcar-PBM

La Valcar-PBM conferma quattro nuovi acquisti e sale nel ranking UCI

La Valcar-PBM ha confermato oggi l’organico per la stagione 2018 con diverse novità. I nuovi acquisti erano tutti nell’aria ormai da tempo e alcuni erano già stati confermati dalle atlete stesse: è il caso di Maria Giulia Confalonieri, ma oltre alla 24enne brianzola si uniranno alla squadra anche la 23enne ligure Ilaria Sanguineti (in arrivo dalla BePink e con buoni piazzamenti ottenuti nel 2017), la veneta Asja Paladin che lascia così la Top Girls dopo cinque stagione e la giovanissima bolzanina Alessia Vigilia, vicecampionessa del mondo juniores a cronometro a Bergen 2017. Con questi colpi la squadra salirà notevolmente nel ranking UCI entrando nelle prime 20 posizioni.

Già annunciata in precedenza era stata anche la promozione di Chiara Consonni dalla squadra juniores a quella élite, mentre tra le riconferme rispetto all’ultimo anno spicca quello della talentuosa Elisa Balsamo che è già stata capace di ottenere risultati importanti al primo anno nella massima categoria. A completare la rosa ufficiale ci saranno Allegra Arzuffi, Marta Cavalli, Chiara Consonni, Dalia Muccioli, Silvia Persico, Silvia Pollicini, Miriam Vece e Chiara Zanettin.

«Le élite saranno 13, ma la squadra in realtà è formata da 14 atlete – spiega il presidente Valentino Villa – perché nel nostro cuore Claudia Cretti veste e vestirà sempre la maglia blu fucsia. Negli ultimi giorni sono arrivate notizie davvero confortanti a quattro mesi da quel terribile incidente e, indipendentemente da qualsiasi cosa, la vera vittoria è apprendere dei continui miglioramenti di Claudia da papà Beppe e mamma Laura».

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile