La russa Ksenya Tcymbalyuk © Facebook
La russa Ksenya Tcymbalyuk © Facebook

Zhiraf-Guerciotti-Selle Italia, nuova squadra italo-russa con la regia di Svetlana Bubnenkova

Il prossimo anno una nuova formazione femminile italo-russa ha presentato domanda di registrazione all’UCI per entrare quindi in pianta stabile nel plotone internazionale: sotto la direzione tecnica di Svetlana Bubnenkova arriva infatti la Zhiraf-Guerciotti-Selle Italia, squadra che punta a salire di categoria dopo aver già corso tra le élite quest’anno seppur con una denominazione leggermente diversa. La squadra sarà composta da un solido gruppo di atlete russe, capeggiate dalla campionessa nazionale a cronometro Ksenya Tcymbalyuk: con lei ci saranno anche Kristina Stolbova, Daria Egorova, Sofia Cirkova, Tatiana Kalasheeva, Gulnaz Badykova, Diana Klimova e Alexandra Stepanova.

Parallelamente la Zhiraf-Guerciotti-Selle Italia ha allestito anche un gruppo di giovani italiane che andranno a comporre un organico di 14 atlete. Dalla Conceria Zabri arriva la laziale Giorgia Capobianchi, dalla Giusfredi la trentina Simona Bortolotti, dalla Chirio Tre Colli sono state prese la lombarda Silvia Folloni e la romagnola Letizia Galvani mentre dall’Astana Women’s Team arriverà la vicentina Sara Pillon. A completare la rosa c’è la giovanissima Alessia Fruner che farà il proprio debutto nella categoria élite.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile