Efrén Santos vince a Cañas © Fecoci
Efrén Santos vince a Cañas © Fecoci

Il messicano Efrén Santos vince in fuga la prima tappa della Vuelta a Costa Rica

Per il secondo anno consecutivo il messicano Efrén Santos vince sul traguardo di Cañas alla Vuelta a Costa Rica: nel 2016 si trattava della seconda tappa della corsa centroamericana, stavolta invece il 25enne della Canal’s Specialized s’è imposto nella frazione d’apertura conquistando quindi anche la prima maglia di leader della generale. Efrén Santos è andato in fuga fin dai primi chilometri di tappa assieme a Eddier Godinez con quest’ultimo che ha conquistato i primi due gran premi della montagna: nella seconda parte la corsa s’è rimescolata con sei uomini in testa, tra cui sempre lo scatenato Santos, che si sono poi ridotti a quattro ed a circa 20 chilometri dall’arrivo è arrivato l’allungo vincente del messicano.

Al traguardo di Cañas, Efrén Santos è arrivato tutto solo con 1’25” di vantaggio sugli altri tre compagni di fuga: l’altro messicano Luis Álvarez, che era stato l’ultimo ad alzare bandiera bianca sull’allungo del connazionale, si è preso la seconda posizione davanti a Orlando Quesada e Isaac Morera. A 1’43” è arrivato un quartetto di altri attaccanti tra cui Elias Vega ed il colombiano e miglior giovane Wilson Cardona, mentre il gruppo principale è arrivato staccato di 2’28”. La Vuelta a Costa Rica non prevede abbuoni quindi la classifica generale è identica all’ordine d’arrivo: Efrén Santos non va comunque sottovalutato perché due mesi fa si è piazzato terzo alla Vuelta a Chile e oggi ha dimostrato un’ottima condizione fisica.

Indovina i piazzamenti di Van Aert
Vinci un casco Suomy Gun Wind
come quello che utilizza lui!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile