- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Cambia la maglia della Israel Cycling Academy, che si colora di azzurro e bianco

Cambio di maglia all’ultimo per la Israel Cycling Academy. La compagine mediorientale aveva infatti presentato nelle scorse settimane una tenuta di gara molto simile a quella utilizzata nel 2017, ovvero sia caratterizzata dal colore nero. Oggi, invece, il team diretto da Ran Margailot annuncia che, grazie ad una deroga ottenuta dall’UCI, il completo 2018 sarà diverso.

La ragione risiede nel riconoscimento avuto come ambasciatori di pace da parte dello Shimon Peres Centre for Peace. Il logo di tale attestato si trova sulle spalle, ora evidenziate con il colore bianco. La tonalità dominante diviene l’azzurro, che ricopre gran parte della maglia. I pantaloncini, infine, rimangono neri, con un richiamo azzurro nel bordo inferiore.