X
    Categories: CiclocrossNews

Rinnovo di contratto tra la Corendon-Circus e Mathieu van der Poel

Mathieu van der Poel durante la conferenza stampa © Photopress.be

In una conferenza stampa organizzata nei pressi di Anversa, a Brasschaat, è stato svelato il futuro del dominatore della stagione del ciclocross. Mathieu van der Poel proseguirà infatti la sua avventura nel fuoristrada per altre stagioni, precisamente fino al termine del 2020. E lo farà rimanendo nella stessa squadra per cui gareggia attualmente la quale, però, cambierà nome dal 1 gennaio: la Beobank-Corendon diventa infatti la Corendon-Circus, “sottraendo” quindi lo sponsor alla compagine degli Sweeck.

Per il figlio e nipote d’arte cambiamento anche a livello di mezzo: a partire dalla prova di Baal di Capodanno il neerlandese pedalerà su bici Canyon, lasciando così il marchio Stevens. Queste le parole del campione europeo di ciclocross: «Mi sento bene in questa squadra e il rinnovo è un’opzione logica. Voglio continuare a crescere e il mio obiettivo a medio termine sono i Giochi Olimpici 2020 di Tokyo. Subito dopo la stagione del ciclocross mi concentrerò sulla MTB e debutterò in Coppa del Mondo il 10 marzo».

La redazione :