Cesar Rojas vince la nona e penultima tappa © Fecoci
Cesar Rojas vince la nona e penultima tappa © Fecoci

Vuelta a Costa Rica: Cesar Rojas fa tappa e maglia, stasera il gran finale

Tra i due litiganti il terzo gode si dice spesso, e questo è proprio quello che è successo nella nona e penultima tappa della Vuelta a Costa Rica: solo che a godere è il compagno di squadra di uno dei due litiganti. Sulle interminabili rampe del Cerro de la Muerte i primi due della classifica generale, Juan Carlos Rojas e Román Villalobos si sono marcati stretti e così ad approfittarne è stato Cesar Rojas, fratello e compagno di squadra del primo alla Extralum-Tierniticos.

Vincitore della Vuelta a Costa Rica nel 2016, Cesar Rojas ha guadagnato fino a tre minuti in salita e poi si è difeso negli ultimi 46 chilometri di discesa e pianura arrivando al traguardo con 2’09” su Efrén Santos, Román Villalobos, Juan Carlos Rojas, Walter Pedraza e Vladimir Fernández; più staccati tutti gli altri.

Al termine della Vuelta a Costa Rica manca adesso solo più una tappa dove si scalerà di nuovo il mitico Cerro de la Muerte ma in senso opposto. Il nuovo leader della corsa è Cesar Rojas che ha 27″ di vantaggio su Juan Carlos Rojas e 42″ su Román Villalobos: quest’ultimo ha già annunciato che in corsa marcherà solo Juan Carlos a costo di lasciar vincere Cesar, possibile quindi assistere a scintille in corsa tra i tre costaricani che guidano la classifica con un buon margine su tutti gli altri.

Indovina i piazzamenti di Van Aert
Vinci un casco Suomy Gun Wind
come quello che utilizza lui!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile