Raimondas Rumsas impegnato in gara © Tim de Waele
Raimondas Rumsas impegnato in gara © Tim de Waele

Quattro anni di squalifica per Raimondas Rumsas junior

Nella mattinata odierna la Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping del CONI si è riunita in merito al caso riguardante Raimondas Rumsas, risultato positivo al GHRP nel corso di un controllo fuori competizione effettuato lo scorso 4 settembre. Il tribunale ha inflitto all’atleta, militante nella categoria under 23, una squalifica di quattro anni, a decorrere dal 23 gennaio 2018 e con scadenza al 22 ottobre 2021, deducendo così il precedente periodo di sospensione.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile