- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Evie Richards rispetta il pronostico, oro per la Gran Bretagna anche tra le Under 23. Sara Casasola sesta

Assolo di Evie Richards a Valkenburg © Cyclephotos

Altro oro per la Gran Bretagna nella seconda delle tre gare previste oggi per i Mondiali di Ciclocross in corso a Valkenburg: a dire la verità, l’oro di Evie Richards era piuttosto prevedibile, dato che il talento  classe 1997, già oro nel 2016, corre e vince  anche tra le élite. Difatti la Richards è andata via già nel corso del primo dei tre giri previsti per la categoria, e solo qualche rogna al cambio nell’ultimo giro le ha impedito di vincere con un largo margine. Al secondo posto l’olandese Ceylin Del Carmen Alvarado, a 38″, mentre terza si piazza l’austriaca Nadja Heigl ad 1’04”. La migliore azzurra è risultata Sara Casasola, autrice di una corsa in rimonta e sesta ad 1’40”. 11esima Francesca Baroni, 13 Silvia Persico, 15esima Rebecca Gariboldi, solo 19esima l’azzurra più quotata, Chiara Teocchi.