X
    Categories: CiclocrossNews

Eli Iserbyt torna campione del mondo under 23 di ciclocross. Ottavo Jakob Dorigoni

Iserbyt zittisce i detrattori a Valkenburg © Twitter

Gara perfetta per Eli Iserbyt, uno dei maggiori talenti del futuro nel ciclocross, che dopo aver già vinto il titolo iridato nel 2016 a Zolder, ritorna a vestire l’iride sul difficile percorso di Valkenburg. Più forte di tutti nei tratti a piedi, Iserbyt riprende e stacca già nel secondo giro il principale rivale, il campione uscente Joris Nieuwenhuis, in testa dopo il primo giro ma fiaccato da una serie di cadute e inconvenienti, e costretto a lottare fino all’ultimo giro per conquistare l’argento a 28″ contro il francese Yan Gras, sorpresa di giornata e meritatissimo bronzo finale a 35″. Mai in gara l’altro favorito, il britannico Thomas Pidcock, crollato fino al quindicesimo posto.

Gli italiani: ottima prova per Jakob Dorigoni, risalito fino all’ottava posizione a 2’56” da Iserbyt; Stefano Sala si piazza 21esimo a 4’32”, 32esimo Daniel Smarzaro a 6’45” appena davanti Matteo Vidoni a 7’04”, infine Antonio Folcarelli 43esimo a 9’19”.

La redazione :

Comments are closed.