- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Adrien Costa rinuncia al posto in Hagens Berman Axeon: al suo posto c’è Sean Bennett

Modifiche in extremis nel roster della Hagens Berman Axeon Cycling Team. La formazione statunitense, da quest’anno di categoria Professional, annuncia che Adrien Costa non farà parte del gruppo 2018. Il ventenne californiano aveva lasciato il team nel luglio 2017 per carenza di motivazioni, preferendo concentrarsi sugli studi. Dopo l’iniziale decisione di proseguire l’attività nel 2018 Costa ha affermato di non sentirsi ancora pronto per correre ad alto livello, preferendo non togliere un posto in rosa ad altri atleti meritevoli.

«Non mi sento pronto» spiega il giovane, che prosegue: «Più ci penso, più capisco che non voglio negare ad altri una grande opportunità. Nell’ultimo anno ho capito molto di me stesso e compreso quanto il ciclismo avesse un ruolo troppo importante nella mia vita. So che, se avrei corso ancora, non l’avrei fatto con la stessa maniacalità perché mi sono accorto che esistono altre cose nella vita che mi rendono più felice. Il ciclismo è uno sport che necessita del massimo impegno e, una volta in ritiro, ho visto che non meritavo di far parte del gruppo. Tornerà a completare gli studi alla Oregon State University e continuerò a praticare il ciclismo ma senza pressioni. Continuerò a essere tifoso della squadra e ringrazio Axel Merckx dal profondo del mio cuore per tutto quanto fatto per me».

Per riempire il posto vacante la Hagens Berman Axeon comunica l’ingaggio di Sean Bennett. Il ventunenne statunitense aveva firmato per il 2018 con la CCB Foundation-Sicleri Cycling Team ma la dirigenza della compagine Continental ha permesso al talentuoso atleta di raggiungere la formazione Professional.