La danese Christina Siggaard © Team Virtu/Dan Eugen Photography
La danese Christina Siggaard © Team Virtu/Dan Eugen Photography

Sorpresa all’Omloop Het Nieuwsblad femminile: vince Siggaard, terza Confalonieri

Il campo femminile la stagione del pavé si apre con una vincitrice a sorpresa: all’Omloop Het Nieuwsblad si è imposta infatti la danese Christina Siggaard, portacolori del Team Virtu Cycling che compirà 24 anni tra un mese esatto. Nonostante i muri e le tante difficoltà del percorso, non c’è stata grossa selezione e nel finale si è presentato a giocarsi la vittoria un gruppo ancora abbastanza numerosi: evidentemente, però, le gambe delle velociste più pure sono state appesantite da tutti gli sforzi precedenti e dallo sprint è uscita vittoriosa Christina Siggaard che ha scelto un grande palcoscenico per la prima vittoria in carriera in una corsa del calendario UCI.

In seconda posizione si è piazzata la statunitense Alexis Ryan, buonissimo lo sprint anche di Maria Giulia Confalonieri (Valcar) che è riuscita a conquistare il terzo gradino del podio mettendo in mostra un’ottima condizione fisica in vista dei prossimi Campionati del Mondo su Pista. L’australiana Chloe Hosking (Alé Cipollini) ha chiuso quarta davanti a Coryn Rivera (Sunweb), Jolien D’Hoore non è andata oltre l’ottava posizione mentre va segnalato anche l’ottimo nono posto di Marta Cavalli, anche lei della Valcar-PBM.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile