Vincenzo Nibali con il trofeo della Milano-Sanremo © Bettiniphoto - Roberto Bettini
Vincenzo Nibali con il trofeo della Milano-Sanremo © Bettiniphoto - Roberto Bettini

Ranking UCI, Nibali sale al terzo posto. Italia allunga nella classifica per nazioni

Nel consueto aggiornamento settimanale con il ranking UCI sono stati aggiunti i punti ottenuti alla Tirreno-Adriatico e alla Milano-Sanremo. A guidare la classifica individuale è sempre Chris Froome (Team Sky) con 3693.43 punti: tuttavia il britannico è sempre tallonato da Greg Van Avermaet (BMC Racing Team). Il belga, con 3614.57 punti, deve però difendere in settimana le vittorie 2017 ottenute alla E3 Harelbeke e alla Gent-Wevelgem, motivo per cui il sorpasso non è possibile nel prossimo aggiornamento.

Sale invece al terzo posto, con un balzo di tre posti, Vincenzo Nibali: la splendida vittoria alla Milano-Sanremo porta il messinese della Bahrain Merida sull’ultimo gradino del podio con 3220 punti. Dietro di lui completano la top 10 Alejandro Valverde a quota 3055, Alexander Kristoff con 2967, Peter Sagan con 2689, Michael Matthews con 2559, Philippe Gilbert con 2487, Tom Dumoulin con 2452 e Michal Kwiatkowski con 2407.43. Passa invece dal nono all’undicesimo posto Elia Viviani (Quick Step Floors), che possiede 2394 punti.

La classifica per nazioni vede invece l’allungo in prima posizione dell’Italia che, con la citata affermazione di Nibali nella Classicissima, va in fuga a quota 15165 punti. Il Belgio insegue con 14808.57 punti mentre, a enorme distanza dalle prime due, si è assistito ad un cambio per la terza forza: la Spagna, grazie alle buone prestazioni di Mikel Landa alla Tirreno, è ora sul gradino più basso del podio con 11949 punti. Ne fa le spese la Francia, quarta a 11588.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile