- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Ronde de l’Isard, show di Mäder sotto la pioggia. Generale a Williams

Spettacolare azione di Gino Mäder nella quarta e conclusiva giornata della Ronde de l’Isard. Il talentuoso svizzero della IAM Excelsior ha fatto il diavolo a quattro sotto la pioggia della Salies du Salat-Saint Girons di 152.4 km, cogliendo una vittoria da applausi e con un vantaggio monstre.

Il gruppo dei migliori, composto da quindici elementi, ha infatti pagato 3’26”: secondo e terzo Aurélien Paret Peintre (Chambéry Cyclisme Formation) e Sofiane Merignat (CC Étupes), quindi Tiago Antunes (Aldro Cycling Team), Clément Champoussain (Chambéry Cyclisme Formation) e Marlon Gaillard (Vendée U).

Dopo la vittoria 2017 di Pavel Sivakov, l’albo d’oro prosegue con il nome di Stephen Williams. Il britannico del SEG Racing Academy ha preceduto di 20″ Aurélien Paret Peintre che, grazie all’abbuono, ha superato Julian Mertens (Lotto Soudal under 23), terzo a 23″.