Chris Froome in azione al Giro d'Italia 2018 © LaPresse - Marco Alpozzi
Chris Froome in azione al Giro d'Italia 2018 © LaPresse - Marco Alpozzi

Giro, è Froome spettacolo sul Colle delle Finestre: Dumoulin rosa virtuale

La più bella tappa in un grande giro del nuovo millennio? Probabilmente sì e per la Venaria Reale-Jafferau, valida come diciannovesima frazione del Giro d’Italia 2018, mancano ancora oltre 70 km dal traguardo. A dare spettacolo è Chris Froome: il britannico è partito a 80 km dal traguardo e a quasi 7 km dalla vetta del Colle delle Finestre. Il britannico ha proseguito l’azione, scollinando con 41″ su un drappello comprendente Carapaz, Dumoulin, López e Pinot, con Reichenbach transitato a 55″.

Domenico Pozzovivo, non riuscito a tenere il ritmo, è transitato con 2’20” di distacco. Crisi nerissima invece per Simon Yates: la maglia rosa è sprofondata, vivendo una cotta clamorosa e pagando oltre 12′ da Froome.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile