Dylan Groenewegen si impone al Tour de Slovénie © Sportida - Vid Ponikvar
Dylan Groenewegen si impone al Tour de Slovénie © Sportida - Vid Ponikvar

Tour of Slovenia, l’olandese Dylan Groenewegen batte tutti nella seconda tappa

L’olandese Dylan Groenewegen, che compirà 25 anni tra una settimana, ha conquistato oggi la sua nona vittoria stagionale confermandosi uno dei velocisti migliori fin qui nella stagione 2018: l’alfiere del Team LottoNL-Jumbo si è imposto nella seconda tappa del Tour of Slovenia che portava i corridori da Maribor a Rogaska Slatina con un solo gpm di terza categoria in 152.7 chilometri.

Nelle fasi iniziali c’è stata la fuga di Gasper Katrasnik (Adria Mobil), Vojtěch Hačecky (Elkov Author Cycling Team) e Benjamin Hill (Team Ljubljana Gusto Xaurum) che il plotone ha annullato a 10 chilometri dall’arrivo. La seconda fuga in due giorni ha consentito a Benjamin Hill si issarsi anche in testa alla classifica generale grazie agli abbuoni raccolti ai vari traguardi volanti.

Lo sprint ha visto Mark Cavendish e Caleb Ewan (quest’ultimo protagonista di un’altra scivolata in corsa) partire un po’ lungo e subire la grande rimonta vincente di Dylan Groenewegen: secondo è arrivato Matteo Pelucchi (Bora-Hansgrohe), poi a seguire Caleb Ewan, Simone Consonni, Manuel Belletti, Mark Cavendish, Dusan Rajovic, Damiano Cima, Rok Korosec e Paolo Totò hanno completato nell’ordine la top10 di giornata.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile