Il podio della sesta tappa del Tour of Austria © Bahrain-Merida
Il podio della sesta tappa del Tour of Austria © Bahrain-Merida

Fuga di forza al Tour of Austria: Alexey Lutsenko batte Matej Mohoric

Una spettacolare fuga di forza di Alexey Lutsenko e Matej Mohoric ha caratterizzato la sesta tappa del Tour of Austria. Il percorso, 167.4 chilometri da Knittelfeld a Wenigzell con diversi gran premi della montagna, si adattava molto ad una fuga da lontano e la collaborazione tra due corridori come il kazako dell’Astana e lo sloveno della Bahrain-Merida è stata decisiva: un drappello di inseguitori ha provato a rientrare sulla coppia al comando, ma senza successo.

La vittoria di tappa si è giocata tutto sullo strappo finale di Wenigzell dove ad avere la meglio è stato Alexey Lutsenko: l’uomo Astana, al terzo successo in stagione dopo la classifica del Tour of Oman ed il campionato nazionale su strada, ha staccato di 7″ Matej Mohoric che si è arreso solo negli ultimi metri. A 50″ è arrivato il primo degli inseguitori, il norvegese Odd Christian Eiking seguito da Lachlan Morton a 54″, Simone Sterbini a 59″, Angel Madrazo a 1’03” e Wout Van Aert a 1’38”.

Gli uomini di classifica sono arrivati tutti assieme a 2’14”, ad eccezione di Riccardo Zoidl che ha recuperato 3″: Ben Hermans (Israel Cycling Academy) resta leader davanti a Hermann Pernsteiner e Dario Cataldo.

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile