Cyril Barthe vince al GP Torres Vedras © João Fonseca
Cyril Barthe vince al GP Torres Vedras © João Fonseca

GP Torres Vedras, volata vincente per Barthe. Il nuovo leader è Fernandes

Con il ritiro in primavera di Julien Loubet è rimasto lui come unico “straniero” nella rosa della Euskadi Basque Country-Murias, lui nativo dei Paesi Baschi francesi. In quella che è la prima annata in un team professionistico Cyril Barthe riesce a togliersi una bella soddisfazione nella sua terra di elezione, dato che tutte le tre affermazioni ottenute in carriera a livello UCI sono state ottenute in Portogallo.

Stavolta ha esultato nella prima tappa in linea del GP Torres Vedras Trofeu Joaquim Agostinho. Il ventiduenne è stato il più rapido al termine della Ventosa-Sobral di 162 km: battuti il portoghese João Matias (Vito-Feirense-Blackjack), lo spagnolo Mikel Alonso (Team Euskadi), l’australiano Nicholas Schultz (Caja Rural-Seguros RGA) e il portoghese Ricardo Mestre (W52-FC Porto).

Cambia la classifica generale: grazie ad un abbuono ottenuto a vestire la maglia di leader è José Fernandes. L’alfiere del W52-FC Porto vanta 2″ sull’ex guida Rafael Reis (Caja Rural-Seguros RGA) e 7″ su Schultz.

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile