Alexis Vuillermoz © Jered Gruber
Alexis Vuillermoz © Jered Gruber

Notizie agrodolci per l’AG2R La Mondiale: Vuillermoz abbandona il Tour, arrivano tre stagisti

Il Tour de France di Romain Bardet continua a non proseguire nel modo migliore. Dopo Axel Domont, che ha dovuto abbandonare la carovana con un trauma cranico nel corso della quarta tappa, i savoiardi della AG2R La Mondiale ripartiranno domani senza un elemento preziosissimo negli appuntamenti in salita. Non sarà in sella ad Annecy Alexis Vuillermoz: il trentenne del Giura è caduto nel corso della frazione di ieri per colpa di un incauto spettatore che ha invaso la strada per scattare una foto. All’ex biker è stata riscontrata la frattura della scapola destra. La decisione definitiva sulla sua mancata ripartenza è stata presa nel corso della mattinata, dopo un iniziale tentativo di verificare in extremis nell’allenamento mattutino le sue condizioni.

Parlando d’altro, il team diretto da Vincent Lavenu ha ufficializzato l’identità dei tre stagisti che si aggregheranno alla rosa a partire dal 1 agosto. Si tratta di tre elementi locali, vale a dire Geoffrey Bouchard (CR4C Roanne), Clément Champoussin (Chambéry Cyclisme Formation) e Nicolas Prodhomme (Chambéry Cyclisme Formation). Assieme a loro, come noto già da tempo, dal prossimo mese sbarcherà nel World Tour, ma con un contratto da professionista, Aurélien Paret-Peintre, anch’egli facente parte del vivaio del Chambéry Cyclisme Formation.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile