Groenewegen, Greipel, Gaviria: per tutti quella di Amiens è stata l'ultima volata del Tour de France 2018 © ASO - Alex Broadway
Groenewegen, Greipel, Gaviria: per tutti quella di Amiens è stata l'ultima volata del Tour de France 2018 © ASO - Alex Broadway

Tour de France, ritiro di massa per i velocisti: si fermano Gaviria, Greipel e Groenewegen

La dodicesima tappa del Tour de France 2018, in attesa di capire come si finirà per gli uomini di classifica, rimarrà nella memoria per la giornataccia che hanno vissuto i velocisti. La Bourg Saint Maurice-Alpe d’Huez, infatti, ha provocato una lunga serie di forfait di ruote veloci.

Il primo, fra di loro, ad abbandonare la corsa è stato Dylan Groenewegen (Team LottoNL-Jumbo). Dopo di lui è stata la volta di André Greipel (Lotto Soudal), il quale aveva chiuso sempre a Parigi i sette precedenti Tour a cui aveva partecipato. Per proseguire la sequenza, conclude anzitempo il primo Tour de France anche Fernando Gaviria (Quick Step Floors). È scoccata inoltre l’ora di salire in ammiraglia per l’acciaccato Tony Gallopin (AG2R La Mondiale), per Marcel Sieberg (Lotto Soudal) e per Rick Zabel (Team Katusha-Alpecin), salvatosi ieri grazie alla magnanimità della giuria.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile