Fumogeni vietati al Tour de France: si rischia una multa e un anno di galera

Il Tour de France e la Francia in generale si attivano per combattere il fastidioso fenomeno dei fumogeni a bordo strada durante le gare ciclistiche: a partire da oggi e fino alla conclusione della Grande Boucle, verranno diramati ordinanze prefettizie per vietare l’uso dei fumogeni al passaggio della corsa. L’utilizzo verrà considerato come una messa in pericolo della sicurezza dei corridori e le forze dell’ordine saranno autorizzate ad arrestare i trasgressori: le pene potranno andare da una multa fino ad un anno di galera.

Ricordiamo che l’incidente sull’Alpe d’Huez che ha costretto al ritiro Vincenzo Nibali è avvenuto in un tratto in cui la visibilità dei corridori e dei mezzi di scorta della gara era molto ridotta proprio a causa di un fumogeno.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile