Foto di gruppo per la Mastromarco-Sensi-Nibali © Mastromarco
Foto di gruppo per la Mastromarco-Sensi-Nibali © Mastromarco

Brutta caduta alla Firenze-Viareggio, il giovane Michael Antonelli è in gravi condizioni

Quest’oggi si è disputata la settantaduesima edizione della Firenze-Viareggio. Ma più che il risultato finale (vittoria, la quarta in stagione, di Jalel Duranti della Petroli Firenze davanti a Andrea Toniatti e Michael Delle Foglie), la notizia più importante della giornata è stata una brutta caduta avvenuta nelle prime fasi di gara.

Attorno alle 10.30 in località Limestre, nel corso di un tratto di discesa affrontato ad alta velocità, alcuni corridori sono usciti dalla carreggiata. Fra di loro vi è Michael Antonelli: il giovane sammarinese è finito nel precipizio sottostante. Il personale sanitario al seguito della gara è prontamente intervenuto, così come i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

Come riporta la sua formazione, la Mastromarco-Sensi-Nibali, le condizioni di Antonelli «sono subito apparse critiche e grazie all’intervento dell’elicottero del 118 è stato trasportato il più velocemente possibile presso l’Ospedale di Careggi a Firenze dove attualmente è ricoverato nel reparto di terapia intensiva». Non appena possibile la squadra toscana aggiornerà in merito alle condizioni dello sfortunato atleta.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile