- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Primi quattro acquisti per la Riwal Ceramicspeed, team che sarà Professional nel 2019

Quel che era stato ventilato ad inizio agosto ormai è diventato realtà. Manca ancora l’ufficializzazione dell’UCI ma la formazione stessa ha anticipato che la propria domanda di licenza Professional è stata accettata. Per cui, a partire dalla stagione 2019, la Riwal CeramicSpeed sarà una compagine Professional.

Il sodalizio danese è una formazione di provata solidità, diretto in ammiraglia da Steffen Kronman e da Michael Blaudzun. Il loro obiettivo è di creare un gruppo di qualità senza fare voli pindarici, con l’obiettivo a breve termine di ottenere wildcard a gare quali Amstel Gold Race o Cyclassics Hamburg, prima di pensare in futuro ad eventuali partecipazioni a grandi giri.

I danesi hanno oggi annunciato i primi quattro acquisti in vista della prossima stagione: si tratti di tutti corridori locali, provenienti da altre formazioni Continental. Il nome più noto è quello di Rasmus Quaade, validissimo cronoman della BHS Almeborg Bornholm: per lui quest’anno il nono posto all’Europeo a cronometro e, soprattutto, il successo in linea alla Classic Loire Atlantique.

Dal Team Waoo (ex Virtu) giunge il ventottenne Torkil Veyhe, che può fregiarsi di essere l’unico ciclista delle Far Oer a livello internazionale. Più giovani, invece, gli altri due acquisti, entrambi dal Team ColoQuick: sono Rasmus Wallin, ventiduenne vincitore quest’anno della Skive Løbet e con diversi piazzamenti anche all’estero, e Emil Vinjebo, ventiquattrenne capace di conquistare una tappa al Tour du Loir et Cher, poi terminato al secondo posto.

La Riwal CeramicSpeed ha inoltre comunicato due rinnovi di contratto riguardanti gli esperti Jonas Aaen Jørgensen e Troels Vinther, visti nel World Tour con la SaxoBank. Non è stato ancora ufficializzato ma dovrebbe ritirarsi a fine stagione Chris Anker Sørensen, già pedina fondamentale delle formazioni di Riis e che, oltre ad essere corridore della squadra, è anche uno dei proprietari della Riwal.