Soraya Paladin © Anton Vos
Soraya Paladin © Anton Vos

Soraya Paladin vince a Capannori e conquista il Giro della Toscana

La giornata conclusiva del Giro della Toscana-Memorial Michela Fanini regala i primi successi in carriera in corse UCI alla 25enne Soraya Paladin: la portacolori della Alé Cipollini ha infatti conquistato sia l’ultima tappa che la classifica generale della breve gara a tappe. La maggiore delle due sorella Paladin, ha brillato sull’impegnativa salita di Valgiano arrivando tutta sola al traguardo di Capannori: a 28″ è arrivata Maria Giulia Confalonieri (Valcar), a 44″ la piacentina Elena Franchi (Conceria Zabri) ha agguantato la terza posizione davanti a Tetyana Riabchenko, il gruppo con la maglia rosa Arlenis Sierra (Astana) è arrivato invece attardato di 1’34”.

Con questo doppio successo, Soraya Paladin lancia un’importante candidatura ad una maglia azzurra per il Campionato del Mondo di Innsbruck. La classifica generale ha visto sul podio Maria Giulia Confalonieri a 30″ e Tetyana Riabchenko a 1’30”, beffa per Arlenis Sierra che partita questa mattina come leader e si è ritrovata quarta a 1’31”; nelle prime dieci posizioni si segnalano anche Elena Franchi quinta a 1’32” e Sofia Bertizzolo settima a 1’45”.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile